Marzo 2017 | Aggiornamento normativo e scadenziario

NewsNormativeCommenti disabilitati su Marzo 2017 | Aggiornamento normativo e scadenziario

Riepiloghiamo di seguito le ultime novità normative entrate in vigore, ricordando le relative scadenze/adempimenti.

Decreto “Milleproroghe”: principali adempimenti e scadenze prorogate in ambito ambiente e sicurezza

È stata pubblicata in GU il 28 febbraio 2017 la Legge 27 febbraio 2017, n. 19 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2016, n. 244, recante proroga e definizione di termini. Proroga del termine per l’esercizio di deleghe legislative, in vigore dal 1 marzo 2017.

Registro esposti e denuncia “piccoli” infortuni:  viene prorogato di sei mesi, ovvero dal 12 aprile al 12 ottobre 2017 il termine previsto dall’articolo 53 comma del TU sicurezza lavoro per il mantenimento delle attuali disposizioni sui registri degli esposti ad agenti cancerogeni e biologici, rispetto al SINP; viene inoltre prorogato di ulteriori sei mesi dopo l’adozione del SINP, il termine previsto dall’articolo 18 comma 1-bis del TU sicurezza lavoro relativo alla comunicazione a fini statistici e informativi dei dati relativi agli infortuni che comportano l’assenza dal lavoro di almeno un giorno. “A decorrere dal 1 gennaio 2018, il libro unico del lavoro è tenuto, in modalità telematica, presso il
Ministero del lavoro e delle politiche sociali”.

Abilitazione utilizzo macchine agricole: “Il termine per l’entrata in vigore dell’obbligo dell’abilitazione all’uso delle macchine agricole, in attuazione di quanto disposto dall’accordo, sancito dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano nella seduta del 22 febbraio 2012, tra il Governo, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano, concernente l’individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi e i requisiti minimi di validità della formazione, pubblicato nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 60 del 12 marzo 2012, è differito al 31 dicembre 2017. Entro dodici mesi da tale data devono essere effettuati i corsi di aggiornamento, di cui al punto 9.4 dell’Allegato A al suddetto accordo del 22 febbraio 2012″.

SISTRI: proroga dell’effettiva entrata in vigore del sistema dalla “data del subentro nella gestione del servizio da parte del concessionario individuato” e comunque non oltre il 31 dicembre 2017. Viene anche prorogato fino al subentro del nuovo concessionario, e comunque non oltre il 31 dicembre 2017 anche il dimezzamento delle sanzioni concernenti l’omissione dell’iscrizione al SISTRI e del pagamento del contributo per l’iscrizione stessa.

Invio Allegato 3B da parte del medico competente: scadenza 31.03.2017

In base a quanto previsto dall’art. 40 c. 1 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. “il medico competente trasmette, esclusivamente per via telematica, ai servizi competenti per territorio le informazioni, elaborate evidenziando le differenze di genere, relative ai dati collettivi aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori, sottoposti a sorveglianza sanitaria secondo il modello in Allegato 3B”. L’Allegato 3B è la comunicazione dei dati aggregati e di rischio dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitaria nel corso del 2016.

Albo gestori ambientali: nuova modulistica e chiarimenti sulle iscrizioni

Con Delibera n. 3 del 22 febbraio 2017 l’Albo Gestori ambientali ha approvato la modulistica per la comunicazione di rinnovo e di iscrizione all’Albo in forma semplificata di cui all’articolo 16 del D.M. 3 giugno 2014, n. 120. Si segnala inoltre che con Delibera n. 2 del 22 febbraio 2017 l’Albo ha approvato la nuova modulistica per l’iscrizione all’Albo e l’autocertificazione per il rinnovo dell’iscrizione con procedura ordinaria, nelle categorie 1, 4, 5, 8, 9 e 10 di cui all’articolo 8 del D.M. 3 giugno 2014, n. 120.

Infine con la Circolare n. 229 del 24 febbraio 2017 contenente disposizioni applicative della Delibera n. 5 del 3 novembre 2016 il Comitato nazionale ha fornito dei chiarimenti applicativi delle disposizioni della Delibera n. 5 del 3 novembre 2016, recante i criteri ed i requisiti per l’iscrizione all’Albo, con procedura ordinaria, nelle categorie 1, 4 e 5.


Fonti: informativa 03/2017 - www.ambientesicurezza.it.

Comments are closed.

© PASS SRL | C.F. e P.IVA 01756130389 | Via Cairoli, 22 - 44121 Ferrara | Tel. +39 0532 247713 | Fax. 0532 215574 | passferrara@pec.it © 2015. ALL RIGHTS RESERVED. POWERED BY PIXEL CREW