Pass e Italia Loves Sicurezza | Un movimento che avanza

EventiNewsCommenti disabilitati su Pass e Italia Loves Sicurezza | Un movimento che avanza

Immaginiamo un mondo dove le persone si sentano protette e al sicuro, dove il lavoro significa salute e sicurezza, le persone non sono guidate dagli obblighi ma ispirate dai sentimenti e dove si ama la sicurezza come si ama la vita.

Italia Loves Sicurezza: dalla fucina di idee del Warm up (incontro preparatorio e di confronto tra tutti gli aderenti al movimento, tenutosi lo scorso febbraio a Milano) alla preparazione degli eventi per celebrare la Giornata Mondiale della Salute e Sicurezza sul Lavoro, del prossimo 28 Aprile. Questo è Italia Loves Sicurezza. Un gruppo di persone unite dalla volontà di cambiare l’approccio comune e ingessato ai concetti di Salute e Sicurezza, fuori e dentro i luoghi di lavoro.  Sul web l’onda avanza inarrestabile con l’hashtag #ILS18 e anno dopo anno cresce, per far decrescere i numeri degli incidenti, degli infortuni, dell’errore umano.

Noi di Pass abbiamo aderito a questo movimento fin dall’inizio, abbracciando letteralmente il movimento e portando l’Abbraccio della Sicurezza e ILS dentro le aziende per cui lavoriamo e a tutta la cittadinanza.

Siamo partiti un po’ così, in sordina, come tutti i partecipanti alla prima edizione del roadshow del 2016, con un piccolo progetto che ha coinvolto le scuole, i giovani, l’associazione Libera, la città. E poco alla volta, l’impegno per diffondere la cultura e i valori della sicurezza anche al di fuori del nostro ambito ci ha travolto.

Cosa è cambiato e cosa ci ha cambiato? La condivisione, la consapevolezza di condividere valori e passione con moltissime altre persone, professionisti, lavoratori, insegnanti è stata la spinta a continuare su questa strada.

Oggi c’è un sito, ci sono i social: Facebook, Instagram e YouTube, che tra amici e gruppi aggregano migliaia di utenti, il gruppo di Ambassador diventa ogni giorno più nutrito, il “virus” buono, che ti salva la vita, sta contagiando sempre più persone.

Su queste premesse e obiettivi si è focalizzato l’ultimo evento preparatorio (Warm up) che si è tenuto a Milano lo scorso 22 febbraio, un momento non solo di condivisione, ma l’occasione per vedersi e riconoscersi: per guardarsi negli occhi e capire che persone diverse, provenienti da luoghi ed esperienze diversissime tra loro, possono veramente provare a cambiare le cose.

Cosa ci unisce? Prima di tutto la Fiducia, quella sensazione di appartenenza che ti trascina a forza fuori dalla tua zona di comfort e ti porta su un palco, con un cappello da cuoco in testa, a raccontare la tua ricetta per progettare e realizzare un evento in occasione del prossimo 28 aprile 2018; che ti fa condividere e raccontare a persone che non hai mai visto prima le tue idee, e queste idee così si moltiplicano e germogliano, e diventano progetti che ogni anno ci stupiscono per la loro originalità, perché lo stesso piatto non è mai uguale due volte, e noi li assaggiamo tutti.

E ancora, la volontà di veder cambiare i numeri delle persone che sacrificano letteralmente la propria vita, spesso per motivi futili, per distrazione, per mancanza di formazione, di Cultura o peggio di denaro.

In questo incontro quindi, ancora una volta tante novità ma anche tante conferme: una su tutte la condivisione dei valori.

Aderire a Italia Loves Sicurezza è partecipare ad un movimento che, partendo dalla sicurezza sul lavoro, sta portando avanti nel nostro paese un tema molto più ampio, il tema del valore intrinseco all’essere “umani”, della vita, della tutela di noi come singoli e come collettività.

Ora vi chiederete cosa abbiamo in serbo per il prossimo 28 aprile: possiamo solo dirvi che coinvolgeremo i giovani e i giovanissimi… e anche che avendo “contagiato” il nostro ambiente professionale, nuovi Ambassador reclutati all’interno di alcune imprese e istituzioni con cui collaboriamo, realizzeranno i loro progetti, con il nostro aiuto e supporto.

Di giorni per organizzare tutto per celebrare al meglio La Giornata Mondiale della Salute e Sicurezza sul Lavoro ne abbiamo ancora un po’, nel frattempo se volete un’opinione, un supporto, o siete semplicemente curiosi e volete saperne di più su come aderire a questo fantastico mondo di passione, condivisione, idee, fiducia, energia che è Italia Loves Sicurezza, chiamateci: vi aiuteremo.

Contributo di Paola Garavini

Comments are closed.

© PASS SRL | C.F. e P.IVA 01756130389 | Via Cairoli, 22 - 44121 Ferrara | Tel. +39 0532 247713 | Fax. 0532 215574 | passferrara@pec.it © 2015. ALL RIGHTS RESERVED. POWERED BY PIXEL CREW